Ricorso Carta Docente

I docenti con contratto a tempo determinato fino al 30/06 possono ottenere la carta docente per gli anni pregressi. Si tratta di un ricorso in tempi rapidi che garantisce il bonus che non può essere assegnato dal Ministero a causa di una carenza normativa del nostro Paese.

Tuttavia la giurisprudenza italiana (da Cassazione del 2023) ha disapplicato tale norma e da mesi oramai riconosce tale diritto. Il prezzo del ricorso è di 50 € per il sostenimento delle spese vive, che verrà rimborsato una volta accolta la domanda e ottenute le annualità della carta.

Requisiti per presentare ricorso e ottenere la carta del docente per le annualità pregresse, ossia per tutti gli anni in cui si è prestato servizio come supplente fino al 30/06.

1) Il ricorso si attiva per gli anni con supplenza fino al 30/06. Per le supplenze annuali (ossia fino al 31/08) non occorre il ricorso. Le supplenze brevi e saltuarie stanno cominciando a essere accettate come aventi tale diritto, ma ancora non vi è indirizzo unanime in giurisprudenza.
2) Essere ancora nei termini per fare la richiesta (5 anni, diversamente, ai sensi dell'art. 2948 c.c., il diritto sarebbe prescritto).
3) Essere ancora iscritti nelle graduatorie (fino all'anno previgente). Diversamente occorre chiedere un risarcimento del danno.


Compilate il form qua sotto verrete contattati al più presto